Una guida per prendersi cura dei denti di tuo figlio

guida-pulizia-denti-bambino

Denti forti e sani sono fondamentali per la salute e il benessere generale di un bambino. Denti sani aiutano il bambino a mangiare e parlare. È necessario incoraggiare un’adeguata igiene orale fin da quando il bambino è piccolo. Insegna loro a creare un precedente per le buone abitudini odontoiatriche anche quando crescono. Il tuo bambino può evitare problemi ai denti e infezioni con una corretta igiene e igiene orale. Ecco una guida su come prendersi cura al meglio dei denti del proprio bambino:

Inizia con le gengive

La cura dei denti del tuo bambino inizia ancor prima della dentizione. Non hai bisogno di uno spazzolino da denti o di un dentifricio per prenderti cura delle gengive del tuo bambino. Utilizzare un panno morbido e umido o una garza per pulire le gengive al mattino e alla sera. Potresti anche pulirgli le gengive dopo la poppata. Pulisci le gengive del tuo bambino per rimuovere i batteri che potrebbero attaccarsi alle gengive, danneggiando i denti quando iniziano a entrare.

Lavarsi i denti due volte al giorno

Inizia a lavare i denti di tuo figlio al primo segno di cura dei denti. Usa uno spazzolino a setole morbide per evitare di irritare le gengive. Puoi immergere il pennello in acqua tiepida per alcuni minuti prima di usarlo per ammorbidire ulteriormente le setole.

Quando sono giovani, il dentifricio delle dimensioni di un chicco di riso è sufficiente per pulirsi i denti. Quando tuo figlio raggiunge i tre anni, aumenta la quantità di dentifricio alle dimensioni di un pisello. Usa un dentifricio che contiene fluoro. Il fluoro è un minerale naturale che rinforza i denti proteggendoli dalla carie. Insegna a tuo figlio a sputare il dentifricio dopo aver lavato i denti.

Leggi anche  Il silenzio non è la risposta - No significa No

Puoi trovare modi per rendere divertente la spazzolatura per incoraggiare i tuoi figli a prendere l’abitudine. Un modo per farlo è comprare loro uno spazzolino da denti con il loro personaggio dei cartoni animati preferito. Potresti anche dare loro il loro gusto preferito di dentifricio o premiarli per essersi lavati i denti. Questi incentivi li faranno trovare più piacevole lavarsi i denti.

Pulisci tra i denti

Pulisci tra i denti quando iniziano a toccarsi. I resti di cibo possono nascondersi negli spazi tra i denti del bambino e sotto le gengive. Per eliminare tutte le particelle, puoi usare il filo interdentale. Il filo interdentale aiuterà a prevenire la carie tra i denti. Eliminerà tutti i batteri che si nascondono in quei punti che lo spazzolino non riesce a raggiungere. Aiuta tuo figlio con il filo interdentale finché non impara a farlo.

Sottoponiti a regolari controlli dentistici

Inizia a fare piani per visitare il dentista quando appare il primo dente. Secondo uno specialista dentale di Portsmouth, i controlli regolari sono utili per ridurre al minimo le possibilità di contrarre malattie della bocca. Sono bravi a individuare malattie comuni e problemi dentali. Un dentista ti darà anche indicazioni su come mantenere al meglio l’igiene orale del bambino. Quindi, trova un dentista affidabile che ti guidi su come prenderti cura dei denti di tuo figlio e tenere lontane le carie.

Dai la priorità a una dieta sana

Cibi e bevande zuccherati non sono i migliori per i denti del tuo bambino. Limita il numero di bibite, succhi di frutta e bevande zuccherate che tuo figlio consuma. Inoltre, riduci al minimo gli spuntini dolci tra i pasti. Cerca di incoraggiarli a lavarsi i denti dopo aver mangiato degli spuntini zuccherati. Aiuta il tuo bambino a fare scelte alimentari sane non solo per i suoi denti ma anche per il benessere generale.

Leggi anche  La fecondazione in vitro e la ICSI: cosa accade in laboratorio

Osservazioni finali

L’igiene orale e dentale è una parte importante del benessere di tuo figlio. La cura dei denti del tuo bambino dovrebbe iniziare il prima possibile. Usa i suggerimenti sopra di te come guida su come prendersi cura dei denti di tuo figlio.