SEO Audit

Che cos’è un Audit SEO?

Un audit SEO è il processo di analisi del rapporto tra la tua presenza sul web e le migliori pratiche: è il primo passo per creare un piano di implementazione che avrà risultati misurabili.

Lo scopo dell’audit è identificare il maggior numero possibile di problemi fondamentali che influiscono sulle prestazioni della ricerca organica. L’audit SEO rivelerà:

  • Problemi tecnici di SEO
  • Problemi di struttura del sito web
  • Problemi di SEO on-page
  • Problemi di SEO off-page
  • Problemi di UX (User Experience)
  • Divari di contenuto e opportunità
  • Approfondimenti sui competitor di mercato
on-page-seo-check

Un audit è una procedura standard che dovrebbe verificarsi su base regolare: è, essenzialmente, un “controllo dello stato di salute” del tuo sito web.

Cosa avrai con un audit SEO

Innanzitutto, avrai un audit completo. Coprirà sia le componenti strutturali sia di contenuto che influenzano la tua visibilità SEO. Fornirà una visione d’insieme di ciò che sta accadendo, allo stato attuale delle cose.

Il tuo audit sarà facile da capire. Come imprenditore, dovresti essere in grado di collegare i punti su come i problemi di SEO stanno influenzando le tue priorità, obiettivi o entrate online. Tutte le raccomandazioni saranno chiaramente indirizzate ai tuoi obiettivi aziendali generali.

I consigli riportati indicheranno un percorso chiaro. Verrà fornito un percorso verso la miglior ottimizzazione possibile; priorità con l’impatto previsto e lo sforzo associato a ciascuna raccomandazione. L’output di un audit SEO trasmette con precisione una roadmap facile da seguire l’ottimizzazione seo di un sito web.

Cosa non avrai da me

Un audit SEO non deve essere affrettato. Ci vuole semplicemente tempo per scoprire le cause alla radice dei problemi che interessano la salute del tuo sito web. A seconda delle dimensioni del tuo sito, un audit adeguato può richiedere da 2 a 6 settimane per essere completato. È necessaria la due diligence quando si apportano modifiche importanti a qualsiasi sito Web e uno specialista SEO deve condurre un’indagine approfondita per formulare raccomandazioni accurate e di impatto.

Esempio di panoramica di un Seo Audit

esempio di panoramica di un seo audit con Semrush

Cosa aspettarsi durante e dopo un SEO audit

Come accennato in precedenza, un audit SEO può richiedere da 2 a 6 settimane. Durante questo periodo saranno eseguite delle analisi e saranno scoperte delle opportunità per migliorare la SEO del tuo sito web. Tuttavia, è possibile programmare dei check bisettimanali o settimanali, che ti tengano aggiornato sui progressi dell’Audit.

In ogni fase del controllo del sito web, vengono scoperte alcune opportunità. Quando questi tipi di approfondimenti vengono portati alla luce, vengono trasmessi immediatamente. Ciò offre l’opportunità di recuperare visibilità mentre viene svolto il resto dell’audit.

Dopo che l’audit è stato completato, sarai invitato a una presentazione in cui ti parlerò dei risultati dell’Audit e delle raccomandazioni da seguire. Guiderò te e il tuo team attraverso la roadmap fino al completamento, in modo da sapere cosa aspettarsi e quando. Inoltre, riceverai un’analisi completa dello stato di salute del tuo sito. Tutti questi sono personalizzati per te e la tua situazione specifica.

Qualora non avessi un team tecnico a supportarti, posso intervenire in prima persona o, in caso di bisogno, ti presenterò uno dei miei collaboratori. Mi avvalgo del supporto di Developer Freelance con molti anni di esperienza, con i quali collaboro ormai da diversi anni su più progetti.

Perché è importante controllare regolarmente il tuo sito web

Il tuo sito web è il “fulcro” della tua presenza online, quindi è importante effettuare controlli regolari per assicurarsi che tutto sia in ordine. È anche importante notare che il tuo sito Web è una proprietà digitale vivente, in genere non è stagnante per lunghi periodi di tempo. Durante l’anno, del contenuto viene aggiunto e/o rimosso dal tuo sito. È per questo motivo che gli audit dovrebbero essere effettuati regolarmente. I siti web dovrebbero essere controllati almeno una volta ogni 4/6 mesi. Ciò consente di risolvere i problemi critici non appena si presentano, in genere.

Ci sono altre parti della SEO a cui dovresti prestare attenzione dopo il tuo audit per assicurarti di rimanere competitivo. Dopotutto, la base tecnica non è la fine della strada per il successo. È importante prestare attenzione all’attività SEO della concorrenza, tenere d’occhio le migliori pratiche dei motori di ricerca più recenti e mantenere le migliori pratiche di Local SEO, se la tua attività dipende dai clienti che visitano un indirizzo fisico. Tutti questi sono elementi di una strategia SEO di successo e dovrebbero essere un corollario al tuo audit e alla manutenzione SEO che fai con l’Audit.

1 o più servizi