I 20 fatti più interessanti che tu abbia mai sentito

20 grandi curiosità dal Mondo

Con circa 200 paesi e più di 7,8 miliardi di persone (più piante, animali e altri organismi), il mondo è pieno di fatti interessanti, divertenti e affascinanti che stimolano la curiosità. Nella terra dei kiwi, ad esempio, troverai la più alta concentrazione di proprietari di animali domestici del pianeta. E in Nicaragua troverai una delle uniche due bandiere al mondo con il colore viola.

Affamato di più fatti sul mondo e la sua popolazione in continua crescita? Continua a leggere per imparare alcune interessanti curiosità sul passato, presente e futuro della Terra.

  1. I ghiacciai e le calotte glaciali contengono circa il 69% dell’acqua dolce mondiale.
    Poco più del 96% della quantità totale di acqua del Mondo si trova nei suoi oceani, secondo Water in Crisis: A Guide to the World’s Fresh Water Resources tramite lo United States Geological Survey (USGS). Tuttavia, questa è principalmente acqua salata. Per trovare la maggior parte dell’acqua dolce del Mondo è necessario raggiungere i poli, poiché il 68,7% è racchiuso in calotte glaciali, neve permanente e ghiacciai.
  2. La raffica di vento più veloce mai registrata sulla Terra è stata di 407 km all’ora.
    Tieni duro perché questa non è la solita tempesta di vento. Nel 1996, un ciclone tropicale di nome Olivia colpì al largo della costa di Barrow Island, in Australia, con una forza tale da battere un record incredibile. Secondo The Weather Channel, “l’occhio di Olivia ha prodotto cinque raffiche di vento estreme di tre secondi, il cui picco era una raffica di 407 kmh”, che ha superato il precedente record di vento di 372 kmh stabilito a Mount Washington, nel New Hampshire nel 1934.
  3. Le recenti siccità in Europa sono state le peggiori degli ultimi 2.100 anni.
    L’Europa sta vivendo gravi periodi di siccità e caldo estremo dal 2015, che hanno causato gravi siccità. La ricerca condotta dall’Università di Cambridge (e pubblicata sul sito Web della National Oceanic and Atmospheric Administration) ha esaminato gli isotopi negli anelli delle vecchie querce europee nell’Europa centrale, che si sono formate nel corso di migliaia di anni, per cercare di individuare la causa. Hanno scoperto che i periodi di siccità sono un “risultato del cambiamento climatico causato dall’uomo e dei cambiamenti associati nella corrente a getto”, secondo EurekAlert!
  4. Il posto migliore al mondo per vedere gli arcobaleni è alle Hawaii.
    Se sei un appassionato osservatore dell’arcobaleno e vuoi fare il pieno del bellissimo fenomeno, non guardare oltre lo stato delle Hawaii. Uno studio pubblicato dall’American Meteorological Society nel 2021 ha rilevato che “le montagne dell’area producono forti gradienti di nuvole e precipitazioni, che sono fondamentali per abbondanti avvistamenti di arcobaleni”. Anche l’inquinamento atmosferico, il polline e una grande quantità di onde di cresta, aiutano a mettere le Hawaii in cima alla lista quando si tratta di quantità e qualità degli arcobaleni.
  5. Ci sono piante fossilizzate in Groenlandia sotto 1,4 km di ghiaccio.
    Circa l’80% della Groenlandia è coperto dalla calotta glaciale della Groenlandia, che la Britannica spiega essere “la più grande e forse l’unica reliquia delle glaciazioni del Pleistocene nell’emisfero settentrionale”. Ma è sempre stato così gelido? Ebbene, sul fondo di un campione di carotaggio di 1,4 km, prelevato nel 1966 a Camp Century durante la Guerra Fredda, i ricercatori hanno trovato “piante fossili e biomolecole ben conservate”, il che significa che l’enorme strato si è fuso e si è riformato almeno una volta, nell’ultimo milione di anni. Brrrr!
  6. Le canzoni delle balene possono essere utilizzate per mappare il fondo dell’oceano.
    Le balenottere comuni sono fondamentalmente il Barry White dell’oceano. Le canzoni profonde e urlanti che i maschi usano per attirare i compagni, sono considerate le più rumorose di tutta la vita marina e possono essere “ascoltate fino a 1.000 chilometri di distanza”, secondo Scientific American. Possono anche essere utilizzati per mappare sonicamente il fondo dell’oceano grazie al fatto che il suono può raggiungere profondità di 2,5 chilometri sott’acqua, che rimbalza indietro e fornisce ai ricercatori misurazioni accurate. Oltre a ciò, uno studio del 2021 su Science ha mostrato come l’uso del canto di una balenottera comune, possa essere molto più utile e avere un impatto meno negativo sulla vita marina, rispetto all’uso di una grande pistola ad aria compressa, che è lo strumento tipico su cui fanno affidamento i ricercatori.
  7. Nuove creature sono state trovate nei vulcani sottomarini di acque profonde.
    Trovare organismi precedentemente sconosciuti nelle profondità dell’oceano può sembrare qualcosa di uscito direttamente da un film horror di fantascienza, ma uno studio del 2020 su un vulcano di acque profonde vicino alla Nuova Zelanda, pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences of the United Uniti d’America, hanno scoperto “oltre 90 presunte famiglie genomiche batteriche e arcaiche e quasi 300 generi precedentemente sconosciuti”. Alcune ricerche hanno collegato le prese d’aria idrotermali, come i vulcani di acque profonde, all ‘”origine della vita”. Quindi stiamo osservando i primi segni di futuri abitanti della terraferma? Dovremo aspettare e vedere.
  8. L’Everest è più grande ora rispetto all’ultima volta che è stato misurato.
    L’Everest potrebbe non essere cresciuto fisicamente, avendo raggiunto la maturità molto tempo fa, tuttavia, la misurazione più recente eseguita da topografi che rappresentano la Cina e il Nepal ha rilevato un picco della montagna più alto di quanto avessimo pensato in passato. Le letture precedenti andavano da 29.002 piedi sopra il livello del mare nel 1856 fino a 20.029 nel 1955, secondo NPR. Ma dopo il lungo processo di misurazione della montagna con dispositivi GPS, gli esperti hanno ora affermato che il Monte Everest si trova a ben 29.031,69 piedi, a causa della tettonica a placche.
  9. Il cambiamento climatico fa cambiare colore ai fiori.
    Non preoccuparti, le tue preziose rose rosse non diventeranno turchesi da un giorno all’altro, ma un aumento delle radiazioni UV dovuto al deterioramento dello strato di ozono, negli ultimi decenni, ha causato il cambiamento dei fiori in tutto il mondo. Uno studio del 2020, condotto dagli scienziati della Clemson University, ha stabilito che la pigmentazione UV nei fiori è aumentata nel tempo, il che ha portato alla degradazione del loro polline. Sebbene non possiamo vedere il cambiamento di colore con i nostri occhi, è un grosso problema per gli impollinatori come le api che sono attratte dai colori vivaci prodotti dai fiori.
  10. L’odontoiatria è la professione più antica del mondo.
    L’odontoiatria risale a quando gli esseri umani avevano i denti per la prima volta. Beh, non così a lungo. Tuttavia, uno studio ha trovato prove di denti perforati, nei crani che risalgono a un periodo compreso tra 7.500 e 9.000 anni fa. I fori sono stati probabilmente realizzati utilizzando un trapano ad arco preistorico. Potrebbe essere opera del primo dentista? Altre ricerche sui morsi condotte dall’Università di Bologna, in Italia, su un cranio di 14.000 anni fa hanno scoperto che “un dente marcio nella mascella era stato deliberatamente eradicato e raschiato con uno strumento”, secondo la BBC. Ciò rende l’odontoiatria una delle professioni più antiche mai registrate ed è sicuramente un motivo per sorridere.
  11. La Corea del Nord e Cuba sono gli unici posti dove non puoi comprare Coca-Cola.
    Non importa dove tu vada, è confortante sapere che puoi sempre goderti una Coca-Cola. Beh, quasi ovunque. Sebbene questa bevanda gassata sia venduta praticamente ovunque, non è ancora (ufficialmente) arrivata in Corea del Nord o Cuba. Questo perché questi paesi sono soggetti a embarghi commerciali statunitensi a lungo termine.
    Tuttavia, alcune persone dicono che potresti essere in grado di trovarne una anche lì, se ci provi abbastanza, anche se in genere sarà molto più costoso di quello che pagheresti altrove, perché sarebbero probabilmente importate da un paese vicino come Messico (per Cuba) o Cina (per la Corea).
  12. Dentro Los Angeles ci potrebbe stare l’intera popolazione mondiale.
    La popolazione mondiale totale supera i 7,5 miliardi. E ovviamente, quel numero sembra enorme. Tuttavia, potrebbe sembrare un po’ più gestibile una volta appreso che, se ognuna di quelle persone si trovasse spalla a spalla, potrebbero rientrare tutte nelle 500 miglia quadrate di Los Angeles, secondo il National Geographic.
  13. Ora ci sono più gemelli che mai.
    Potresti pensare che i gemelli siano una rarità, ma in realtà stanno diventando più comuni che mai. “Dal 1915 circa, quando inizia la registrazione statistica, fino al 1980, circa un bambino su 50 nati era un gemello, un tasso del 2 percento”, scrive Alexis C. Madrigal di The Atlantic. “Poi, il tasso ha cominciato ad aumentare: nel 1995 era del 2,5%. Il tasso ha superato il 3% nel 2001 e ha raggiunto il 3,3% nel 2010. [Ciò significa] che un bambino su 30 nato è un gemello”.
    Gli scienziati ritengono che questa tendenza sia dovuta al fatto che, le donne anziane, tendono ad avere più gemelli, e le donne scelgono di creare una famiglia sempre più tardi. Probabilmente anche i trattamenti per la fertilità, come la fecondazione in vitro, svolgono un ruolo.
  14. Il peperoncino più piccante del mondo è così piccante che potrebbe ucciderti.
    Il peperoncino Dragon’s Breath è così piccante da essere decisamente mortale. Se ne mangi uno, potrebbe potenzialmente causare un tipo di shock anafilattico, bruciando le vie respiratorie e chiudendole.
    “L’ho provato sulla punta della lingua e bruciava e bruciava”, ha detto Mike Smith, il coltivatore per hobby che ha inventato il Dragon’s Breath insieme agli scienziati della Nottingham University. Allora perché fare un peperone così poco pratico? A quanto pare, il peperoncino è stato inizialmente sviluppato per essere utilizzato nelle cure mediche, come anestetico che può intorpidire la pelle.
  15. La Francia è il paese più visitato al Mondo.
    La Francia è un paese bellissimo, pieno fino all’orlo di deliziosi vini, deliziosi formaggi e tonnellate di romanticismo. Quindi non sorprende che siano più le persone vogliano visitare la Francia, rispetto a qualsiasi altro paese al Mondo. A dirlo non siamo noi ma l’Organizzazione mondiale del turismo delle Nazioni Unite.
    Nel 2017, il paese europeo ha accolto 86,9 milioni di persone. La Spagna è stata la seconda destinazione più popolare con 81,8 milioni di visitatori, seguita da Stati Uniti (76,9 milioni), Cina (60,7 milioni) e Italia (58,3 milioni). La vita è bella!
  16. L’isola più densamente popolata del mondo ha le dimensioni di due campi da calcio.
    Santa Cruz del Islote, nell’arcipelago di San Bernardo, al largo della costa della Colombia, potrà anche avere solo le dimensioni di due campi da calcio, ma l’isola artificiale ha quattro strade principali e 10 quartieri. Cinquecento persone vivono sull’isola in circa 155 case. Con così tante persone stipate in uno spazio così piccolo, è l’isola più densamente popolata del Mondo, secondo The Guardian.
  17. Le Isole Canarie prendono il nome dai cani, non dagli uccelli.
    Potrebbe sembrare naturale presumere che, le Isole Canarie, abbiano preso il loro nome dagli uccelli canarini ma, in realtà, il luogo è stato chiamato così a causa di un altro animale. Anche se si trova al largo della costa nord-occidentale dell’Africa, l’arcipelago è in realtà parte della Spagna. In spagnolo, il nome della zona è Islas Canarias, che deriva dalla frase latina Canariae Insulae che sta per “isola dei cani”.
  18. L’Indonesia ospita alcune delle persone più basse del Mondo.
    Sebbene ci siano persone basse e persone alte ovunque, l’Indonesia ospita alcune delle persone più basse del Mondo, secondo i dati raccolti da varie fonti globali dal Telegraph, nel 2017.
    Quando si prendono in considerazione entrambi i sessi, l’adulto medio è di circa 156,9 cm. Le persone in Bolivia non tendono ad essere molto più alte, con un’altezza media da adulto di 158,5 cm. Le persone più alte tra noi vivono nei Paesi Bassi, dove l’altezza media degli adulti è di 183 cm.
  19. L’accordo di Parigi sui cambiamenti climatici è stato firmato dal maggior numero di paesi mai registrato in un solo giorno.
    Quando 174 leader mondiali hanno firmato l’Accordo di Parigi per la Giornata della Terra, nel 2016, presso la sede delle Nazioni Unite (ONU) a New York, è stato il maggior numero di paesi a riunirsi per firmare qualcosa in un solo giorno. L’accordo mira a combattere il cambiamento climatico e ad accelerare e intensificare le azioni e gli investimenti necessari per rafforzare lo sforzo climatico globale.
  20. La stanza più silenziosa del Mondo si trova presso la sede centrale di Microsoft nello stato di Washington.
    Il silenzio è d’oro, come si suol dire. E anche se potrebbe non valere quanto gioielli e oro valgono per la maggior parte delle persone, è stato certamente l’obiettivo principale per coloro che hanno costruito la stanza più silenziosa del Mondo. Situata presso la sede centrale di Microsoft a Redmond, Washington, la stanza del laboratorio misura un rumore di fondo di -20,35 dBA, che è di 20 decibel al di sotto della soglia dell’udito umano, e batte i record precedenti per gli spazi che erano considerati i luoghi più silenziosi del pianeta, secondo la CNN.
    “Non appena si entra nella stanza, si avverte immediatamente una sensazione strana e unica che è difficile da descrivere”, ha detto alla CNN Hundraj Gopal, scienziato del linguaggio e dell’udito e principale progettista della camera anecoica di Microsoft. “La maggior parte delle persone trova assordante l’assenza di suoni, sente un senso di pienezza nelle orecchie o qualche ronzio. I suoni molto deboli diventano chiaramente udibili perché il rumore ambientale è eccezionalmente basso. Quando giri la testa, puoi sentire quel movimento. Tu riesci a sentirti respirare e suona un po’ forte.”
Leggi anche  6 vantaggi scientifici della passeggiata: il tuo cane ti ringrazierà