[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Perché dovrei usare WordPress per creare un sito Web per piccole e medie attività commerciali e imprese? Perché WordPress è uno strumento gratuito e potente per creare siti Web. Questo sistema di gestione dei contenuti (CMS) open source alimenta alcuni dei più grandi marchi del pianeta (vedi punto 11).

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]WordPress è stato rilasciato il 27 maggio 2003 ed è rapidamente diventato il CMS (sistema di gestione dei contenuti) più utilizzato al mondo.

Oltre 74 milioni di siti Web, di ogni tipo e dimensione, utilizzano WordPress per pubblicare nuovi contenuti ogni secondo. Sapevi che WordPress alimenta il 26% di tutti i siti Web (sì TUTTI i siti Web su Internet).

Questo sistema di gestione dei contenuti è rapidamente diventato uno dei preferiti sia dagli utenti esperti che dai principianti grazie al fatto che è sia semplice sia potente. Se stai pensando di creare un sito Web, dovresti davvero pensare di utilizzare WordPress. Se desideri chiedere che qualcuno realizzi il tuo sito web per tuo conto, chiedi comunque che utilizzi questo CMS. Ti garantirà, tra le altre cose, di poter cambiare partner, consulente o agenzia senza problemi, perché ormai tutti i professionisti del web sanno usarlo.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][image align=”aligncenter” image_id=”7406″][/image][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

1. NON COSTA NULLA UTILIZZARLO

Non importa se si tratta di un sito Web commerciale o di un blog personale, il fatto che WordPress non addebiti un centesimo è un grande incentivo ad usarlo. Non comporta costi aggiuntivi se il tuo sito inizia a ricevere più traffico del previsto. Oltre ad essere gratuito, WordPress è anche open source, il che significa che puoi modificare o migliorare il suo codice sorgente come ti piace, personalizzare le funzionalità o l’aspetto del tuo sito web secondo i tuoi gusti!

2. DOMINA IL MERCATO CMS

WordPress non è solo il CMS più popolare, ma fa esplodere la concorrenza. Le statistiche di utilizzo di W3Techs indicano WordPress come utilizzato dal 59,5% di tutti i siti Web che utilizzano un sistema di gestione dei contenuti (CMS). Il secondo CMS più utilizzato, Joomla con una quota di mercato del 5,9%. Seguito da vicino da Drupal, con una quota di mercato del 4,9% e da Magento con il 2,8%.

3. PRONTO PER L’USO

Puoi iniziare a usare WordPress non appena lo installi. Non è richiesta alcuna configurazione, a parte la personalizzazione che dai al tuo tema, così come i plug-in adatti al tuo interesse. La maggior parte delle cose che stai cercando viene fornita con l’installazione, come l’integrazione di feed di social media, commenti, ecc.

4. AMICO DEI MOTORI DI RICERCA

WordPress è pronto all’uso SEO friendly. I motori di ricerca più diffusi, come Google e Bing, tendono a posizionare i siti Web che utilizzano WordPress più in alto rispetto a quelli che non lo fanno. Questo perché il Framework del CMS semplifica la scansione degli spider dei motori di ricerca. In effetti, Matt Cutts di Google ha approvato personalmente WordPress nel 2009.

5. ADATTABILITÀ

Il fatto che WordPress sia così adattabile non può essere dato per scontato. WordPress è abbastanza flessibile da soddisfare tutte le esigenze attraverso le sue estensioni e plugin, sia che tu stia utilizzando il CMS per un sito Web per piccole imprese, un blog personale o un sito Web di e-commerce.

6. SICUREZZA

Con la popolarità di WordPress arriva l’interesse degli aspiranti hacker. Un altro motivo per cui WordPress è così amato sono le misure di sicurezza che gli sviluppatori adottano per preservare la fiducia dei propri utenti. Lo staff di WordPress aggiorna costantemente il CMS, insieme ai plug-in che si integrano con esso. Naturalmente, gli utenti dovrebbero usare cautela e scaricare plug-in solo da fonti attendibili, preferibilmente mentre sono direttamente collegati a WordPress stesso.

7. PERSONALIZZABILE

Puoi dare al tuo sito web l’aspetto che desideri, con un tema personalizzato. Puoi utilizzare uno dei tanti che offre, in forma gratuita, WordPress stesso oppure acquistarne uno Pro tra i vari temi premium sviluppati da terze parti. È inoltre possibile aggiungere estensioni e funzionalità per far funzionare il sito Web come desideri.

8. MOBILE FRIENDLY

Google sta penalizzando i siti non ottimizzati per i dispositivi mobili, posizionandoli in basso nelle loro pagine dei risultati. Con WordPress, non è necessario rivedere l’intero sito per renderlo accessibile su tablet e smartphone, poiché la maggior parte dei temi è responsive. WordPress ha anche un’opzione per i siti Web da visualizzare in “visualizzazione mobile” per temi che non sono responsive.

9. SEMPLICE DA USARE

Un altro motivo per cui la gente ama usare WordPress è per la sua semplicità. Il CMS è intuitivo e facile da imparare per i neofiti. Non solo, la piattaforma stessa è molto intuitiva.

10. FONTI DI SUPPORTO

Online puoi trovare molte fonti di aiuto e supporto. Facendo una semplice ricerca su Google per WordPress + il problema che stai affrontando, è probabile trovare diverse guide e tutorial per aiutarti a risolverlo. Ancora meglio, esistono diversi forum che forniscono aiuto e consentono agli utenti di aiutarsi a vicenda, creando una comunità molto interattiva.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][image align=”aligncenter” image_id=”7408″][/image][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

11. ANCHE I GRANDI MARCHI UTILIZZANO WORDPRESS

WordPress alimenta alcuni dei marchi più famosi al mondo con milioni di visualizzazioni di pagina al giorno, ad esempio BBC Amercia, Sony Music, Microsoft News, The Walt Disney Company, Facebook Newsroom e molti altri, 45 tra i più famosi, che puoi trovare elencati qui.

Il significato? WordPress dovrebbe essere considerato come una seria soluzione per siti Web aziendali.

12. SUPPORTO MULTIMEDIA

I siti Web che ottengono le frequenze di rimbalzo più basse sono quelli con molti contenuti multimediali. WordPress ti consente di integrare facilmente i video caricando i tuoi o aggiungendo codice incorporabile nelle aree HTML. Puoi anche aggiungere file audio, immagini e altre forme di media per mantenere le persone interessate e navigare nel tuo sito.

13. INTEGRAZIONE

WordPress si integra con molte piattaforme di terze parti popolari per rendere il tuo sito Web più moderno. Esistono molti plug-in che ti consentono di inviare facilmente campagne e-mail e newsletter. Esistono plugin che ti consentono di accettare pagamenti con carta di credito per un sito di e-commerce. Ci sono plugin per quasi ogni tipo di funzione che vuoi aggiungere al tuo sito.

 

14. SEMPLICE DA GESTIRE

Come accennato in precedenza, WordPress è integrato con un aggiornamento automatico per motivi di sicurezza. Il CMS avvisa anche quando sono disponibili nuovi aggiornamenti per i plug-in. Pertanto, avrai sempre le piattaforme più recenti e sicure per proteggere il tuo sito.

15. PIÙ DI UN SOLO BLOG

WordPress è nato come piattaforma ideale per il blog, ma oggi la maggior parte delle persone e delle aziende utilizza WordPress come sito Web definitivo.

WordPress presenta sia la struttura dei post che delle pagine, è possibile pubblicare articoli nel blog regolarmente senza che influisca sulle pagine statiche (come le pagine “chi siamo” o “contattaci”).

16. INTEGRAZIONE DEI SOCIAL MEDIA

Le persone possono facilmente pubblicare commenti sul tuo sito utilizzando i propri account di social network. WordPress rende semplice per le persone sui social media trovarti e interagire con te utilizzando account che hanno già creato.

17. RISPARMI SOLDI

WordPress è gratuito e non solo perché è un CMS gratuito. Poiché WordPress è intuitivo e funziona come software open source, si elude la necessità di assumere tecnici e progettisti Web.

18. NUMEROSE SOLUZIONI ECOMMERCE

Se stai usando WordPress per gestire un sito web commerciale, sarai ben informato sull’abbondanza di soluzioni di e-commerce disponibili. Puoi convertire il tuo sito Web in un negozio online utilizzando plugin popolari come WP E-commerce e WooCommerce.

19. NON SEI IMPEGNATO A VITA CON PROVIDER

Non ci sono tempi di inattività di WordPress minimi o nulli se dovessi decidere di cambiare provider di hosting. Quasi tutti i provider web offrono WordPress come CMS, quindi non è complesso passare da un server all’altro.

20. MANTIENI IL TUO SITO SEMPRE FRESCO

Puoi modificare l’aspetto del tuo sito per capriccio tramite uno dei temi gratuiti o premium disponibili, tramite WordPress o su siti di terze parti. Dare una rinfrescata al tuo sito Web mantiene la tua azienda fresca agli occhi e nelle menti dei tuoi clienti.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

21. PUO ‘ESSERE UTILIZZATO COME SERVIZIO DI MEMBERSHIP

Se il tuo sito Web fornisce un servizio non tangibile, WordPress offre plug-in che puoi utilizzare per vendere abbonamenti sul tuo sito Web. In questo modo, puoi guadagnare entrate facendo pagare agli utenti la visualizzazione di contenuti esclusivi sul tuo sito web.

22. BLOG POST PROGRAMMABILI

WordPress ti semplifica la pianificazione delle cose che pubblichi. In questo modo, puoi scrivere tutti i tuoi contenuti contemporaneamente e pubblicarli in momenti specifici della giornata, per molti giorni. Questo è molto utile se la maggior parte degli utenti interessati alla tua azienda tende a visitare il sito durante un determinato intervallo di tempo, sia esso di orari sia di giorni specifici (Week End, al mattino presto, alla sera, etc).[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/3″][image image_id=”7411″][/image][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]

23. CAPACITÀ MULTIUTENTE

Nel caso in cui non sei l’unico a gestire il tuo sito Web, WordPress semplifica l’assegnazione di ruoli di accesso diversi a persone diverse. Ecco alcuni dei ruoli forniti dal plug-in, “WordPress Codex”:

  • Super amministratore: ha accesso totale alle funzionalità del sito Web.
  • Amministratore: ha accesso alle funzioni di amministrazione.
  • Editor: può pubblicare i propri post e approvare o rimuovere i post di altri utenti.
  • Autore: può gestire e pubblicare i propri post.
  • Collaboratore: può gestire e scrivere i propri post ma deve fare affidamento sull’amministratore per approvarli.
  • Sottoscrittore: può visualizzare e modificare il proprio profilo (in sostanza, un utente con il proprio account).

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

24. AGGIUNGI TESTIMONIAL

Avere testimonianze sul tuo sito Web su prodotti o servizi è un’ottima tecnica di vendita. Sono disponibili diversi plug-in che semplificano la pubblicazione di testimonianze e recensioni dei clienti. Alcuni di essi offrono widget che mostrano recensioni sulla tua attività su una pergamena, ad esempio.

Questa funzione è inclusa anche in alcuni temi grafici Pro.

25. CONTENUTO PUBBLICATO IMMEDIATAMENTE

Se ti manca la pazienza, nulla ti impedisce di pubblicare tutti i post con un clic del mouse! E soprattutto, se hai l’app WordPress sul tuo smartphone o tablet, puoi pubblicare i tuoi post ovunque e in qualsiasi momento!

26. NON È NECESSARIO IMPARARE IL CODICE HTML

A meno che tu non voglia. Puoi creare contenuti usando WYSIWYG (What-You-See-Is-What-You-Get), il che significa che puoi facilmente creare pagine e post senza dover conoscere HTML.

27. CRUSCOTTO UNIVERSALE

Poiché la dashboard di WordPress ha lo stesso aspetto su ogni piattaforma, la confusione viene eliminata. Puoi aggiungere elementi alla dashboard, come statistiche giornaliere, elenchi di nuovi post, commenti recenti e aggiornamenti di notizie.

28. WORDPRESS CONTINUA A MIGLIORARE

Grazie alla sua codifica open source e agli sviluppatori innovativi, WordPress continua a migliorare con il passare degli anni. Sia che lo staff di WordPress stia aggiungendo nuove funzionalità, che gli sviluppatori stiano creando nuovi plug-in o che i programmatori abbiano programmato nuove funzionalità per personalizzare il tuo sito, il CMS continua a evolversi in meglio.

SOMMARIO

Come puoi vedere, puoi utilizzare WordPress per un sito Web personale o commerciale e c’è molto poco che non puoi fare con questo potente sistema di gestione dei contenuti. Se non stai usando WordPress, i 28 suggerimenti sopra riportati dovrebbero averti dato un incentivo sufficiente per passare a WordPress.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_cta h2=”Desideri un supporto per la realizzazione del tuo sito web aziendale?” shape=”square” color=”turquoise”][formidable id=2]

 

Consultaci anche per una consulenza seo a Roma e provincia[/vc_cta][/vc_column][/vc_row]